Contatti
  • +39.0736/61.09.29
  • +39.338/67.69.985
  • +39.339/43.29.874
  • Siamo aperti tutto l'anno
Seguici su:
Scegli la Lingua

Il Weekend del Cinghiale va in scena il 7-8 Dicembre al Rifugio Altino

Le generose e premature nevicate della scorsa settimana hanno abbondantemente ricoperto le montagne della catena dei Sibillini regalando un primo assaggio di inverno con scenari unici e da cartolina.

Con questi presupposti, il Rifugio Altino di Montemonaco proporrà per questo fine settimana un calendario di appuntamenti per tutti gli appassionati di trekking e passeggiate all’aria aperta.

Ovviamente non poteva mancare anche la buona cucina a fare da contorno a questa ricca due giorni di eventi.

Questo week-end è solo l’ultimo di una lunga serie di appuntamenti che abbiamo fino qui proposto ed organizzato – ci dice AnnaRita Bei, la proprietaria del Rifugio che gestisce insieme alla sua famiglia -. Infatti sabato 7 sera e domenica 8 a pranzo proporremo un intero menù a tema Cinghiale, dove l’animale simbolo dei Monti Sibillini sarà l’ingrediente principe dei piatti che cucineremo per l’occasione. Inoltre, grazie alla collaborazione con la Guida Escursionistica Dino Gazzani, gli amanti del trekking e delle passeggiate avranno la possibilità di poter effettuare due escursioni tra loro diverse ma molto suggestive.

La prima si svolgerà lungo il Sentiero dei Mietitori fino alla Chiesa di Santa Maria in Pantano su di un percorso prettamente pianeggiante e le ultime luci del tramonto e delle torce elettriche guideranno ed illumineranno il cammino e la via del ritorno.

La seconda invece vedrà l’ascesa del Monte Banditello, attraverso un percorso mediamente impegnativo ma molto suggestivo e panoramico da dove, nelle belle giornate di sole, si potrà arrivare a scorgere persino il Mare Adriatico.

Sabato sera, tempo permettendo, si potrà anche assistere al “focarò”, ovverò i falò che nell’antichità venivano accesi per illuminare la strada alla Vergine Maria. Una tradizione che qui, sui Monti Sibillini, è molto antica e che in genere si svolge il giorno dopo la Festa dell’Immacolata ma, per dare la possibilità ai nostri ospiti di poter assistere a questo spettacolo, anticipiamo al sabato sera.

Stiamo inoltre mettendo in cantiere nuovi appuntamenti per l’anno nuovo per rendere questi posti incantati, sempre più accessibili sia in termini di divertimento che di prezzi contenuti. Il nostro obiettivo è lavorare per far vivere a tutti l’emozione dei Monti Sibillini in tutte e 4 le stagioni creando nuove occasioni uniche ed allo stesso tempo stimolanti.

>> Guarda Subito il programma completo

Condividi!